RED

                                           VAI AL —->BLOG

PERCHÉ RESILIENZA DEMOCRATICA

(aggiornato il 30 Dicembre 2022)                                         

La democrazia e i diritti umani sono minacciati in tutto il mondo. Le democrazie, sia in fase di transizione che consolidate da decenni, stanno affrontando serie sfide all’interno e all’esterno dei loro confini. La sfiducia pubblica e il fallimento dei governi nel fornire un progresso economico e politico equo e sostenibile ha alimentato la polarizzazione politica e l’ascesa di leader che stanno minando le norme e le istituzioni democratiche.
In tutto il mondo, la debole capacità statale, lo Stato di diritto debole, l’elevata disuguaglianza e la corruzione continuano a erodere la democrazia. Allo stesso tempo, i leader autoritari stanno raggiungendo le frontiere per minare le democrazie, dal prendere di mira giornalisti e difensori dei diritti umani all’ingerenza nelle elezioni, il tutto seminando disinformazione per affermare che il loro modello è più efficace per le persone. Gli attori ostili esacerbano queste tendenze manipolando sempre più le informazioni digitali e diffondendo disinformazione per indebolire la coesione democratica
”.

È quanto si legge nella comunicazione con la quale il Dipartimento di Stato americano ha annunciato, nel Novembre 2022, il Summit for Democracy che si è tenuto il 9 e 10 Dicembre 2022.

C’è da condurre una dura battaglia delle idee per rafforzare la coesione e la resilienza della comunità democratica contro i suoi rivali. Leggi di più

VAI AL BLOG